Translate

Poteri occulti vogliono sottomettere il mondo

Non è facile dire che la fede è un qualcosa di così immensamente grande ma che ha un costo. Quanto siamo costati a Gesù e quanto continuiamo a costare ai Papi, ai Santi, alla gente che con il Signore con la Madonna hanno cambiato ad un certo punto la loro esistenza e la ri-indirizzano.

Questo è il tempo delle parole: tutti parlano, tutti hanno delle soluzioni, delle “medicine” e non sanno invece che Gesù ha permesso che il percorso della nostra storia arrivasse fino a qua, proprio per metterci in ginocchio tutti quanti, dai ricchi ai poveri.
Se ritorniamo ad essere poveri forse comprendiamo qual è il vero oro e se la vita vale veramente per noi. Tutti  piangono: piangiamo addosso ai “nostri peccati”…ma guai dire qual è la diagnosi! Ma c’era un detto: “Se conosci, eviti”. Se noi comprendiamo da dove viene questo nostro male sociale, religioso, politico, forse facciamo ancora in tempo a salvare qualche cosa, per esempio i nostri ragazzi.

Mentre gli altri stati hanno considerato superato il comunismo, noi italiani ce lo siamo talmente voluto in casa che ce lo siamo tenuto pure due anni. E così a questa “crisi annunciata” ci arriviamo però con la lingua per terra, ci arriviamo senza quasi più soluzioni, e quelli che vengono dopo i comunisti, che sono peggio, ci daranno la mazzata finale.

O POVERA ITALIA !

Dobbiamo ricominciare da capo, partendo dalla povertà.: è bene che gli italiani lo sappiamo e siano veramente pronti. Siamo ai minimi livelli storici di tutte le cose. Come dietro a tutte le guerre, le battaglie, le crisi c’è anche un gran bene, perché si ritroveranno i talenti.
     Benedetto XVI porterà la Chiesa ad una dimensione di chiarezza e di maggiore consapevolezza di chi è il Capo, chi sono le membra. Questo vuol dire che in questi tempi ci sarà furore, ci saranno battaglie a tutti i livelli. La colonna di Pietro “cadrà nel senso però non pratico, ma andrà a diminuire perché il mondo dirà alla Chiesa sempre di più: “Zitta!”…Quel sacerdote che si comporta male, fa pagare a tutta la Chiesa il suo male. Tutto verrà alla luce.
    Per diventare schiavi di un’altra nazione, basta anzitutto diventare poveri. La Madonna è l’unica capace di farci uscire da questo tempo di stallo e portarci in questa Terra promessa del Suo Trionfo con meno dolore, meno sangue, meno violenza…usiamo questa bellissima arma del Rosario delle Lacrime. La dimensione di recupero, di riparazione, è l’unica arma potentissima con cui Dio usa noi per aiutare gli altri…
     La Madonna è seriamente preoccupata del retaggio pesante che queste generazioni riceveranno.

    Veramente una grande rovina viene e quando la Madonna appare in un posto ci sono sempre dei retroscena, dei risvolti della medaglia. Quanti retroscena ci sono dietro a questa postazione della Madonna! Ella ci vuole gettare oltre a quella zona veramente tremenda di sfide che ancora non conosciamo.

Allegati




Monsignor Carlo Liberati analizza attentamente le cause che porteranno al declino la civiltà cristiana europea, se non si interverrà rapidamente per porvi rimedio

di Ismaele Rognoni
Monsignor Carlo Liberati, arcivescovo prelato emerito di Pompei, ha rivolto una dura critica alla politica buonista attuta dai nostri governi e dall'Unione Europea nei confronti degli islamici.
Egli sostiene infatti che: "Dare l'elemosina agli immigrati che incontriamo in città è sbagliato oltre ad essere diseducativo, dato che così li abituiamo ancor più ad oziare nonostante essi abbiano già da mangiare. In Italia aiutiamo senza indugio chi arriva da fuori e ci dimentichiamo dei tanti poveri italiani che rovistano nei rifiuti. Bisogna fare una politica che, prima di tutti, pensi agli italiani, ai nostri giovani e ai disoccupati".Ma il monito di Liberati è rivolto anche nei confronti del fanatismo religioso: "L'Italia e l'Europa vivono in modo pagano ed ateo. Tutta questa decadenza morale e religiosa, oltre che della fede, favorisce l'islam e tra dieci anni saremo tutti musulmani non per merito dell'islam, ma per la nostra stupidità. Loro fanno i figli e noi no, siamo in totale declino".

“Io farò trionfare il Mio Cuore Immacolato, come ho promesso a Fatima, se una moltitudine di anime Mi seguirà"

 Il mondo intorno a noi è immagine, ma queste immagini sono supportate da un’altra cosa: la velocità. Più tu segui queste immagini, più sei messo dentro un sistema velocissimo, più sei certo che tra breve sarai inghiottito dalle spirali del mondo, che con il suo materialismo è capace di traviare il più grande santo della storia.

Il Messaggio di Manduria è il messaggio della Riparazione Non crediamo che tutto quello che c’è intorno ce lo siamo conquistato o ce lo siamo ritrovato chissà per quale volontà. Ci ritroviamo bene o male per tutto il bene o il male che è stato seminato avanti a noi. Quello che tu non hai potuto o saputo fare bene, lo devono fare gli altri.